I film della settimana – (05/11/18)

Rieccoci!

Buongiorno cinefili, questa settimana Requiem.for.a.film torna con la rubrica “I film della settimana”. Come da copione, abbiamo cercato di darvi una selezione di film il più variegata possibile per quanto riguarda il genere e la collocazione temporale. Ma non perdiamo altro tempo, vi auguriamo buona visione!

La sentenza di Torquemada

I film della settimana

Film: L’esercito delle 12 scimmie (1995)

Genere: Sci-fi

Regista: Terry Gilliam

Trama: Siamo nel 2035. La popolazione terrestre, decimata da un virus, vive nel sottosuolo. James Cole, un detenuto, viene mandato indietro nel tempo con la speranza di trovare un antidoto alla malattia.

VAI AL TRAILER

Il suggerimento di Solzimer

I film della settimana

Film: Il gioco di Geri (1997)

Genere: drammatico

Regista: Jan Pinkava

Trama: Il film è ambientato in un parco vuoto in autunno. Geri sta giocando una partita a scacchi contro sé stesso, diventando ad ogni turno l’altro giocatore, spostandosi da un lato all’altro della scacchiera e togliendo e mettendo ogni volta gli occhiali.Con il progredire della partita sembra siano due persone a giocare.

VAI AL TRAILER

L’avvertimento di Don_Malakas

I film della settimana

Film: Demolition – Amare e vivere (2016)

Genere: drammatico

Regista: Jean-Marc Valèe

Trama: Mentre prova a superare la tragica morte della moglie, un giovane banchiere vede la sua vita stravolta dall’arrivo di una lettera che lo condurrà ad un’analisi che lo metterà di fronte ai suoi errori.

VAI AL TRAILER

L’esortazione di Kowalski

I film della settimana

Film: A beautiful Day – You were never really here (2017)

Genere: Drammatico

Regista: Lynne Ramsay

Trama: Joe è un veterano di guerra, sopravvissuto anche a molte altre battaglie. A casa lo aspetta solo la madre anziana a malata, con cui ha un rapporto di grande affetto e pazienza. In una New York desolata e piena di segreti, il cui profilo nobile resta sempre in lontananza, Joe fa il mercenario per chi vuole liberarsi di nemici pericolosi ma non ne ha l’abilità o il coraggio.

VAI AL TRAILER

Il consiglio di Shangai

I film della settimana

Film: Ladri di biciclette (1948)

Genere: drammatico

Regista: Vittorio De Sica

Trama:Antonio Ricci festeggia con la famiglia il lavoro che ha ottenuto faticosamente: attacchino di manifesti del cinema. La famiglia riscatta dal banco dei pegni la bicicletta e Antonio va a lavorare. Sta incollando il manifesto di Gilda quando gli rubano la bicicletta. Cerca di rincorrere il ladro ma inutilmente. Disperato inizia un’impossibile ricerca insieme a suo figlio Bruno. Il povero Antonio le tenta tutte, compresa la visita a una medium. Un giorno crede di vedere il ladro, lo blocca e chiama un carabiniere. Col militare perquisisce la poverissima casa del presunto ladro, che al momento cruciale ha un attacco di epilessia. Sempre più disperato Antonio decide di rubare a sua volta una bicicletta. Ma non è il suo mestiere…

VAI AL TRAILER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *