I film della settimana – (24/09/18)

Rieccoci!

Buongiorno cinefili, questa settimana Requiem.for.a.film torna con la rubrica “I film della settimana”. Come da copione, abbiamo cercato di darvi una selezione di film il più variegata possibile per quanto riguarda il genere e la collocazione temporale. Ma non perdiamo altro tempo, vi auguriamo buona visione!

La sentenza di Torquemada

I film della settimana

Film: Easy Rider (1969)

Genere: Drammatico

Regista: Dennis Hopper

Trama: Billy e “Capitan America” Wyatt vogliono raggiungere in moto New Orleans per il carnevale. Il viaggio attraverso gli States si trasforma in un’odissea nell’intolleranza americana. Dopo una sosta in una comunità hippy, fanno conoscenza con George, che si unisce a loro ma muore per mano di sconosciuti in un’aggressione notturna. Anche per Billy e Wyatt, sulla strada del ritorno, la morte è in attesa.

VAI AL TRAILER

Il suggerimento di Solzimer

I film della settimana

Film: Antiporno (2016)

Genere: Drammatico, Erotico

Regista: Sion Sono

Trama: La ventunenne Kyoko è un’artista di fama che ha un sadico rapporto con la sua assistente Noriko, una donna di trentasei anni che si vede anche umiliata sessualmente in pubblico. Le due sono però sul set di un film. Quando qualcuno grida “stop”, il rapporto tra le due donne si rivela essere del tutto invertito.

L’avvertimento di Don_Malakas

Film: Apocalypto (2006)
Genere: Storico, Avventura
Regista: Mel Gibson
Trama: Zampa di Giaguaro vive tranquillamente nel suo villaggio occupandosi della caccia, come ha fatto suo padre prima di lui e come faranno i suoi figli quando lui non ci sarà più. All’improvviso la sua esistenza viene sconvolta dall’arrivo di un’altra tribù che semina la morte e fa prigionieri i sopravvissuti. Pur di salvare la moglie e i figli, Zampa di Giaguaro vince la paura e combatte contro tutti.

VAI AL TRAILER

L’esortazione di Kowalski

I film della settimana

Film: Per un pugno di dollari (1964)

Genere: Western

Regista: Sergio Leone

Trama: Un pistolero solitario arriva a San Miguel, sul confine con il Messico. Qui le famiglie dei Rojo e dei Morales si fanno la guerra da anni per il controllo del contrabbando. Il nostro eroe fa il doppio gioco, cercando di aizzarle allo scontro finale. Scoperto e torturato, torna per consumare una tremenda vendetta, dopo che i suoi torturatori sono riusciti nel frattempo a eliminare tutti i loro avversari.

VAI AL TRAILER

Il consiglio di Shangai

 

Film: Giù la testa (1971)

Genere: Guerra, Western

Regista: Sergio Leone

Trama: Miranda è un bandito messicano che si mette in combutta con l’irlandese Mallory (ex terrorista dell’Ira) per svaligiare una banca. Ma si trova coinvolto nella rivoluzione. La sua famiglia ne esce massacrata, lui viene salvato in extremis proprio da Mallory. In realtà, Miranda non è per nulla convertito agli ideali rivoluzionari. Eppure si ritrova ancora a fianco dell’irlandese per affrontare le truppe regolari.

VAI AL TRAILER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *