La mia vita con John F. Donovan (2019) di Xavier Dolan: La Recensione

La mia vita con John F. Donovan (2019) di Xavier Dolan: La Recensione

La mia vita con John F. Donovan: Quando Hollywood non può fare miracoli Xavier Dolan, attore e regista canadese, classe 1989, apprezzato dalla critica di tutto il mondo, esce con il suo primo film con attori celeberrimi e un budget di spessore. Cosa potrebbe andare male? Apparentemente nulla, eppure… Cavalcando l’onda del successo di GameLeggi di più a riguardoLa mia vita con John F. Donovan (2019) di Xavier Dolan: La Recensione[…]

Cinque film d’animazione da vedere assolutamente

Cinque film d’animazione da vedere assolutamente

Attenzione amate il cinema d’animazione ma volete uscire dal turbine dei film Pixar e Dreamworks? Vi piacerebbe iniziare a guardare delle pellicole un po’ più ricercate e magari meno conosciute? In questo articolo vi consiglierò 5 film d’animazione poco mainstream ma che sicuramente vi lasceranno senza fiato. Gli appassionati del genere sicuramente avranno visto tuttiLeggi di più a riguardoCinque film d’animazione da vedere assolutamente[…]

Locke (2013) di Steven Knight: La Recensione

Locke (2013) di Steven Knight: La Recensione

Locke: Perdere tutto e trovare se stessi Locke. Un titolo tanto ermetico, sia per il suo significato, che ci riporta all’idea di chiusura, sia per la sua struttura molto succinta, quanto è ermetico il film che porta questo nome. Ciò a cui assistiamo è infatti l’odissea contemporanea di un singolo personaggio, Ivan Locke, interpretato daLeggi di più a riguardoLocke (2013) di Steven Knight: La Recensione[…]

Birdman (2014) di Alejandro González Iñárritu: La Recensione

Birdman (2014) di Alejandro González Iñárritu: La Recensione

Birdman: un saggio di tecnica e filosofia   La star di Hollywood Riggan Thomson (Michael Keaton), che ha raggiunto la fama mondiale negli anni 90 interpretando un supereroe alato, è in cerca di qualcosa di più che il successo. Vuole infatti dimostrare al mondo di essere anche e soprattutto un bravo attore, scrollandosi di dossoLeggi di più a riguardoBirdman (2014) di Alejandro González Iñárritu: La Recensione[…]

I Am Mother (2019) di Grant Sputore: La Recensione

I Am Mother (2019) di Grant Sputore: La Recensione

I Am Mother: Un altro prodotto affascinante targato Netflix Dopo Annientamento di Alex Garland, Netflix distribuisce un altro thriller fantascientifico di matrice indipendente: “I am mother” di Grant Sputore. Direttamente dal Sundance film festival, approda sulla piattaforma di streaming più famosa al mondo, e lo fa in grande stile. Stiamo parlando di un film, cheLeggi di più a riguardoI Am Mother (2019) di Grant Sputore: La Recensione[…]

Godzilla II: King of the Monsters (2019) di Michael Dougherty: La Recensione

Godzilla II: King of the Monsters (2019) di Michael Dougherty: La Recensione

Godzilla II: King of the Monsters – Un Blockbuster titanico Dopo l’imponente film di Gareth Edward e il fracassone Kong: Skull Island, possiamo dire che questo Monsterverse è partito col piede giusto. Un franchise che porta sul grande schermo i Kaiju più amati della filmografia giapponese con budget altissimi e con narrazioni semplici ma efficaci.Leggi di più a riguardoGodzilla II: King of the Monsters (2019) di Michael Dougherty: La Recensione[…]

Rocketman (2019) di Dexter Fletcher: La Recensione

Rocketman (2019) di Dexter Fletcher: La Recensione

Rocketman: In un universo che è già composto di note serve più cuore per dipingere l’animo schivo ma grandioso di un Uomo Razzo. Nella stagione cinematografica dei live action e dei biopic, per stupire uno spettatore attento raccontando l’ennesima storia che già conosce quantomeno nelle sue linee generali, occorrerebbe un guizzo geniale. E da unaLeggi di più a riguardoRocketman (2019) di Dexter Fletcher: La Recensione[…]

Aladdin (2019) di Guy Ritchie: La Recensione

Aladdin (2019) di Guy Ritchie: La Recensione

Aladdin: il nuovo live action targato Disney Aladdin è il nuovo attesissimo live action dell’omonimo cartone Disney, uscito nelle sale lo scorso 22 maggio. In un’atmosfera definita a metà tra Hellzapoppin’ e Bollywood, tre erano le sfide da vincere: in primis sostituire degnamente l’energia di Robbie Williams, doppiatore del genio della lampada; in secondo luogoLeggi di più a riguardoAladdin (2019) di Guy Ritchie: La Recensione[…]

Non sono un assassino (2019) di Andrea Zaccariello: La Recensione

Non sono un assassino (2019) di Andrea Zaccariello: La Recensione

Non sono un assassino. E Zaccariello è un regista, ma non uno sceneggiatore. Gli ingredienti di base sono indubbiamente validi trattandosi dell’adattamento cinematografico con un cast di tutto rispetto dell’ultimo legal thriller di quel “mostro” di Caringella. Che è uomo eclettico: un ufficiale della Marina, un commissario di Polizia, un magistrato penale, un prolifico autoreLeggi di più a riguardoNon sono un assassino (2019) di Andrea Zaccariello: La Recensione[…]