Richard Jewell (2020) di Clint Eastwood: La Recensione

Richard Jewell (2020) di Clint Eastwood: La Recensione

Richard: il Jewel(l) della trilogia. Ultimo capitolo del suo personale filone “insoliti eroi americani” dopo Sully e Ore 15:17- Attacco al Treno, con questo lavoro Eastwood dimostra ancora una volta quella bravura, quella maestria che non stancano mai. Anche se il messaggio è sempre patriottico, anche se il sottofondo è sempre dato dalle note delLeggi di più a riguardoRichard Jewell (2020) di Clint Eastwood: La Recensione[…]

Sorry We Missed You (2020) di Ken Loach: La Recensione

Sorry We Missed You (2020) di Ken Loach: La Recensione

Sorry We Missed You è come comprare un bel paio di scarpe nuove, talmente strette da non poter muovere nemmeno un passo. L’ultimo lavoro di Loach non si può dire che sorprenda, anzi è il suo più tipico ritratto di un working class hero.. però incanta per la sintesi di tutti i contrasti che riesceLeggi di più a riguardoSorry We Missed You (2020) di Ken Loach: La Recensione[…]