Grandi Film – Kowalski consiglia Gialli

Buongiorno cinefili, oggi vi propongo una lista di gialli imperdibili! Nella selezione delle pellicole abbiamo cercato di variare, inserendo sia pellicole celebri che opere più di nicchia e sconosciute al grande pubblico. Buona lettura!

1) Assassinio sull’Orient Express (1974)

Gialli

Impossibile non partire dal re di tutti i gialli. Il film tratto dal più famoso dei romanzi di Agatha Christie con protagonista l’iconico Hercule Poirot, interpretato da un meraviglioso Albert Finney. La pellicola, portata in scena da Sidney Lumet, tiene col fiato sospeso dal primo all’ultimo minuto lo spettatore grazie a delle interpretazioni di un cast magnifico e una regia veramente elettrizzante. Segnaliamo anche che lo scorso anno il grande Kenneth Branagh ha fatto un remake del film, dove lui veste i panni dell’investigatore. Anche in questo caso, l’opera raggiunge un buon livello grazie alla leggendaria storia, ma è imparagonabile rispetto al lungometraggio di Lumet.

2) Fino a prova contraria (1999)

Gialli

Questa volta la pellicola non è famosa come la precedente, anche se il regista è il grande Clint Eastwood, qui impegnato anche nelle vesti di protagonista. La pellicola narra di un cronista attempato con il fiuto per le notizie e i giochi sporchi. La rinnovata lucidità, insieme alla morte di una giovane collega che era sulle tracce di un colossale errore giudiziario. Mancano poche ore all’esecuzione di un nero condannato a morte per omicidio. Questo non è un vero e proprio giallo canonico, tuttavia per la costruzione del mistero intricato che dovrà risolvere Everett, possiamo certamente inserirlo nella lista. Non è il miglior film di Eastwood, ma è comunque una pellicola di pregevole fattura in grado di sbalordirvi.

3) Prisoners (2013)

Gialli

Quando si ha a che fare con Denis Villeneuve, la riuscita del progetto è quasi assicurata, ma con questo Prisoners si è veramente superato. La storia è molto semplice: Keller Dover si ritrova in un incubo perché Anna, la figlia di sei anni, è scomparsa insieme all’amichetta Joy. Le indagini dell’intricato caso verrano assegnate al detective Loki. Il film ha le sembianze di un giallo con tinte molto noir, tuttavia, riesce allo stesso tempo ad incuriosire sia per il mistero delle bambine scomparse che per il ritmo forsennato che da il regista all’opera.

4) Schegge di paura (1996)

Gialli

In questa lista non poteva mancare il film che ha lanciato Edward Norton nella Hollywood che conta. Schegge di paura racconta la vicenda di Martin Vail, un brillante penalista che si offre di difendere un giovane sprovveduto accusato di aver ucciso un arcivescovo. Consigliamo a gran voce la pellicola per la superba interpretazione di Norton e per il finale sconvolgente della pellicola.

5) La isla minima (2014)

Gialli

Dopo diversi film americani e con una certa popolarità alle spalle, torniamo a consigliare un film di nicchia europeo. La pellicola in questione è La isla minima di Alberto Rodriguez narra le vicende di due detective della divisione omicidi che si alleano per fermare l’assassino di ragazze adolescenti. Con questo consiglio torniamo al vero e proprio giallo serrato senza grossi colpi di scena ma con una costruzione molto più reale. Menzione speciale per i due attori protagonisti e per il comparto tecnico della pellicola.

6) Le verità nascoste (2000)

Gialli

Dopo la breve parentesi europea con La isla minima, torniamo in America con una delle opere meno conosciute del grande Zemeckis. Questo film è un thriller di fantascienza a sfondo giallo che racconta Il dottor Norman Spencer e Claire sono felicemente sposati e abitano in una villa sul lago decisamente troppo isolata. Mentre lui lavora su esperimenti genetici, lei sta a casa e inizia a sentire strane presenze. Consigliamo la pellicola per l’ottima regia di Zemeckis, su stampo hitchcockiano, in grado di coinvolgere letteralmente lo spettatore in questo gioco di misteri e inganni.

7) Mr. Holmes – Il mistero del caso irrisolto (2015)

Gialli

Ho voluto inserire all’intero della classifica questo film, anche se non è proprio un giallo a tutti gli effetti, ma usa l’indagine come pretesto per esplorare temi più complessi. Nella pellicola troviamo Sherlock Holmes, ormai in pensione, che si prende cura delle sue api, scrive per il suo giornale ed è alle prese con gli scherzi che la sua mente ha cominciato a fargli. Con l’aiuto del figlio della governante, Holmes ritorna su un caso irrisolto risalente a decenni prima nel tentativo di trovare le risposte alle sue domande sulla vita e sull’amore. Consigliamo questo film per l’eleganza della messa in scena e per la scelta di usare il giallo tipico alla Holmes solo come pretesto.

8) Il caso Thomas Crawford (2007)

Gialli

Ancora Gregory Hoblit in questa classifica. Se prima lo avevamo nominato con il suo film più acclamato, ovvero Schegge di paura, qui lo ritroviamo con un giallo puro con protagonista un formidabile Anthony Hopkins al fianco di un giovane Ryan Gosling. L’opera narra la vicenda di Thomas Crawford, uomo ricco, che a causa di un tradimento spara alla moglie, confessando subito dopo il crimine. Ma qualcosa nelle prove non torna e il processo per un giovane avvocato sembra più complicato del previsto. Il film è sicuramente un giallo vecchio stampo, complicato e pieno di insidie che aumentano minuto dopo minuto. Da vedere assolutamente.

9) Memories of Murder (2003)

Gialli

Voliamo in Corea del Sud per trovare una delle piccole più sorprendenti e significative del nuovo millennio. Stiamo parlando del film dell’ormai noto Bong Joon-ho. La pellicola narra le vicende del detective Park Doo-man e della sua squadra, incaricati di scovare l’assassino di alcune ragazze trovate stuprate e massacrate. L’opera entra nella classifica grazie alla capacità di saper inquadrare il paese e la sua situazione politica.

10) Delitto sotto il sole (1982)

Gialli

Essendo un grande appassionato di Poirot, vi consiglio questo Delitto sotto il sole, diretto da Guy Hamilton e con Peter Ustinov nei panni del celebre investigatore. La pellicola, tratta dal romanzo Corpi al sole della Christie, racconta la storia di un gruppo di inglesi in vacanza in un’isola del Mediterraneo. Tra loro ci sono Arlena, un’affascinante attrice, ed Hercule Poirot, infallibile investigatore belga. Una mattina Arlena viene trovata morta sulla spiaggia e Poirot non ci mette molto a capire che tutti gli altri ospiti avevano un buon motivo per ucciderla. Consiglio questa pellicola perché rievoca tutti gli elementi classici del giallo e ha una storia davvero originale e ricca di colpi di scena.

11) Seven (1995)

Gialli

Ho riservato gli ultimi due posti di questa lista a due cult che hanno segnato la storia del cinema. Il primo è questo Seven, diretto da David Fincher, regista anche di Fight Club e altre celebri opere. La  famosissima trama del film racconta le vicende di due detective che si mettono sulle tracce di un killer che uccide le sue vittime secondo i vizi capitali. Non mi dilungo un secondo di più per quest’opera. Imperdibile.

12) Profondo rosso (1975)

Gialli

Impossibile non citare il capolavoro di Dario Argento, opera a tinte horror che ha segnato intere generazioni. Marc Daly, un giovane pianista, è testimone dell’omicidio di una parapsicologa, ma non sa individuare l’assassino. Si mette a indagare per conto proprio, aiutato dall’amica Gianna, ma ben presto la situazione si fa intricatissima: tutte le persone che potrebbero aiutarlo nella soluzione del mistero rimangono vittime dell’efferato killer. Anche per questa pellicola spendere inutili parole è superfluo. Le immagini parlano da sole.

12) La ragazza nella nebbia (2017)

Gialli

Voglio lasciare un posto d’onore anche per questa pellicola dello scorso anno, opera prima del regista e scrittore Donato Carrisi. Benché sia inferiore alle pellicola sopra citate, l’ho voluta inserire per la capacità del regista di creare un giallo nel vero senso della parola. Cosa che al giorno d’oggi è sempre più difficile, data la mole di film scadenti sul mercato. L’opera è tratta dal libro del regista stesso e racconta la storia dell’agente Vogel, accorso in un paese di montagna, per indagare sulla sparizione di una ragazza e sugli orribili misteri che si celano in quella valle.

A cura di Kowalski

Altre classifiche:

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *