La classifica dei migliori film di Tarantino secondo Shangai

Ciao ragazzi!

Sono Shangai, come ben sapete sono un grande amante di Tarantino, e oggi vi farò la mia classifica dei film del grande Quentin. Buona lettura!

8) Jackie Brown

Tarantino

Indubbiamente un buon film, molti amanti di Tarantino lo vedrebbero sicuramente tra le migliori opere del regista, ma a mio avviso molto diverso dai lavori che lo porteranno all’acclamazione popolare. Il punto forte della pellicola sta nella magistrale costruzione del rapporto tra Ordell e Louis (De Niro e Samuel L. Jackson).

7) Kill Bill: Volume 1

Tarantino

Primo capitolo della vendetta di Beatrix alla ricerca della banda di assassini al soldo di Bill. Dei due volumi questo è sicuramente un gradino sotto pur rimanendo tra i più emblematici film di Tarantino. Il duello sulla neve è l’atto conclusivo della prima parte nonché la scena più suggestiva del film.

6) Django Unchained

Tarantino

In questa pellicola Tarantino sfoga la sua vena cruenta, nonostante ciò, il film ha una raffinatezza del tutto inaspettata rispetto alla violenza efferata degli eventi.  Nella foto troviamo Franco Nero, uno dei protagonisti del primo Django.

 5) Kill Bill: Volume 2

Tarantino

Secondo capitolo della vendetta di Beatrix. Probabilmente troviamo il miglior intreccio tra tematica amorosa e di morte. Da annotare il monologo finale sui supereroi di Bill.

4) Bastardi senza gloria

Tarantino

Per la prima volta Tarantino si cimenta in un contesto storico ben preciso dando un finale alternativo alla seconda guerra modiale. Epica e storia sembrano fondersi in un turbinio di crudeltà, amore e inganni. Rimarrà una delle migliori interpretazioni di Brad Pitt.

3) The Hateful Eight

Tarantino

Un ritorno alle origini per il regista che strizza l’occhio a Le iene. Il punto forte del film sta nella magistrale gestione della suspance che aumenta progressivamente nel corso del film tenendo lo spettatore incollato allo schermo per quasi tre ore. La tematica razziale è preponderante esattamente come in Django.

  • https://amzn.to/2N6bxz7

2) Le iene

Tarantino

Ecco a voi il film che ha portato sotto i riflettori il regista. Nel 1992 esce questo capolavoro che è stato il vero punto di partenza del Boom di Tarantino. La sceneggiatura è il fiore all’occhiello del film. Se sieti degli amanti di Like a Vergin non perdetevi l’inizio.

1) Pulp fiction

TarantinoPietra miliare del cinema. Non c’è altro da dire. Un capolavoro sotto ogni punto di vista. La sceneggiatura è il punto forte dal monologo sui silenzi di Mia Wallace al Salmo 25.17 di Jules Winnfield. Ma soprattutto è il mio film preferito. Sei d’accordo o dici cosa?!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *