Guai per Woody Allen: A Rainy Day in New York cancellato da Amazon!

 

Dopo le accuse del movimento Me Too, Woody Allen è finito all’interno di una spirale di attacchi mediatici, che hanno portato alla cancellazione del suo ultimo lavoro, A Rainy Day in New York (2018), prodotto da Amazon.  Proprio la casa di produzione, a Gennaio aveva deciso di fermare la produzione per precauzione, dati gli scandali che avevano coinvolto il regista. Ma oggi è arrivata la decisione finale, l’ultimo lavoro di Allen non verrà distribuito da Amazon. La scelta è drastica, poiché un grande artista come Allen, ora, si ritrova senza una casa di produzione che voglia puntare su di lui, e il suo futuro professionale è sempre più in bilico.

Woody Allen

A Rainy Day in New York doveva uscire verso fine anno e disponeva di un cast delle grandi occasioni formato da: Selena Gomez, Elle Fanning, Jude Law, Rebecca Hall e Timothée Chalamet. Ora non ci resta che attendere nuovi aggiornamenti sulla vicenda e vedere se c’è ancora qualche casa di produzione che voglia puntare ancora su di lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *