Once Upon a Time in Hollywood: ecco chi interpreterà Polanski e Charles Manson

 

Per il suo attesissimo progetto Once Upon a Time in Hollywood (2019), in uscita nelle sale il 26 luglio 2019, Quentin Tarantino ha radunato un cast di celebrità. La vicenda è ambientata nel 1969 e racconterà la storia di un attore televisivo che cerca di sfondare con il cinema. Il suo stuntman sta anche lui cercando la fortuna nel campo cinematografico e la morte di Sharon Tate e di altre quattro vittime ad opera di Charles Manson sarà la cornice di questa storia.

Hollywood

Il regista ha finalmente annunciato, dopo mesi di attesa, i nomi degli attori che andranno a interpretare gli iconici ruoli di Charles Manson e Roman Polanski. Per la figura del noto criminale il genio statunitense ha scelto l’attore australiano Damon Herriman, conosciuto per il suo ruolo nella serie tv Justified. Mentre per Polanski, nonché marito della vittima di Manson, Tarantino ha scelto Rafal Zawierucha, attore semi sconosciuto e alla sua prima apparizione in una produzione americana.

I due attori si vanno ad aggiungere ad un cast già ricchissimo di star capitanato da Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, nel ruolo delle celebre Sharon Tate. Per i ruoli secondari invece figurano Al Pacino, Burt Reynolds, Michale Madsen, Tim Roth e Dakota Fanning.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *