I film della settimana – (2-04-2018)

DI che si tratta?

Semplice. Tutte le settimane ogni membro del Team di Requiem.for.a.film vi proporrà un film che per un motivo o per l’altro è passato ingiustamente in sordina. Insomma, quei film che non ne hai mai sentito parlare, poi li guardi, ti sconvolgono e ti chiedi come sia possibile che ben pochi li conoscano. Ci saranno opere di nicchia, di autori minori o che addirittura non sono mai approdati nelle sale italiane, come anche delle piccole perle di grandi registi che per infiniti motivi sono state costrette a lasciare spazio a pellicole più commerciali e high-budget, ma magari di minore spessore. Finiamola in breve che sennò vado avanti una vita e poi non li guardate più: questa sarà la nostra proiettazione d’essai settimanale. Buona visione !

 

 

La sentenza di Torquemada

i film della settimana

Film: Hot Fuzz (2007)

Regista: Edgar Wright

Genere: commedia melodrammatica

Trama: Nicholas Angel è sulla carta il fiore all’occhiello delle forze di polizia londinesi, con record di riconoscimenti ufficiali e onorificenze ottenute in servizio. Un        impressionante zelo non basta però all’agente per conquistare la simpatia di colleghi e superiori…CONTINUA

Vai al Trailer

 

Il suggerimento di Solzimer

Film: Soffocare (2008)

Regista: Clark Gregg

Genere: commedia melodrammatica

Trama: Victor Mancini è uno studente di medicina fallito che si è ridotto a fare il figurante in costume in un parco tematico sulla storia degli Stati Uniti. Victor è            sessodipendente e frequenta le riunioni dei sessuomani anonimi solo per cercare nuove partner…CONTINUA

Vai al Trailer

 

L’avvertimento di Don_Malakas:

Film: Hooligans (2005)

Regista: Lexi Alexander

Genere: drammatico

Trama: Un aspirante giornalista americano di nome Matt, espulso ingiustamente da Harvard, decide di voltare pagina raggiungendo la sorella a Londra. Appena  sbarcato nel vecchio continente, Matt si imbatterà nel proprio cugino acquisito…CONTINUA

Vai al Trailer

 

L’esortazione di Kowalski

Film: Una pura formalità (1994)

Regista: Giuseppe Tornatore

Genere: Noir

Trama: Durante una pioggia torrenziale, un uomo infangato ed infreddolito, trovato dalla polizia senza documenti, viene condotto in un fatiscente commissariato dove l’orologio ha le lancette spezzate e…CONTINUA

Vai al Trailer

 

Il consiglio di Shangai

Film: Mississippi Grind (2015)

Regista: Anna Boden & Ryan Fleck

Genere: commedia

Trama: Gerry è ammalato di una malattia che si chiama compulsione al gioco (che sia o no d’azzardo). A causa di ciò ha perso la stima non solo verso il mondo ma anche, ed è più grave, verso se stesso…CONTINUA

Vai al Trailer

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *